TrekkingVdA
Francais
TrekkingVdA ...natura e avventura in Valle d'Aosta © 2005-2016
 
PRESENTAZIONE
m  
   
   
   
   
   
    Escursioni "Alla Carta"
   
 
 
 
ESTATE
   
   
   
   
   
   
   
   
   
 
INVERNO
   
   
   
   
 
VARIE
   
    
   
   
n Trekking:Giro del Monte Bianco  
     
 
 
Giro del Monte Bianco
 
 
TMB - Tour du Mont Blanc
 
 
ESTATE 2017
 
 
Trekking nel PNGP
 
 

Il Giro del Monte Bianco é il trekking più famoso, completo e vario delle Alpi. Percorso per la prima volta da De Saussure nel XVIII secolo, mentre era alla ricerca della via di accesso più facile per raggiungere la vetta del Monte Bianco, oggi ogni anno viene ripercorso da centinaia di persone di ogni nazione. Stupende valli e scenari d'alta quota, tra i ghiacciai e le pareti che hanno fatto la storia dell'alpinismo. Un viaggio intorno al tetto d' Europa attraverso 3 paesi e 7 valli alpine unite tra loro da questo periplo affascinante e mitico che sicuramente non può mancare nel palmares di un vero trekker. Questo trekking non presenta nessuna difficoltà alpinistica. Potremo ammirare diversi panorami e scorci sulla catena del Monte Bianco.

Per gruppi é possibile organizzare il Giro de monte Bianco in altre date. Per informazioni 347 4461672 Davide oppure info@trekkingvda.it

 
         
 
DURATA: 6 giorni
 
 
ALLOGGIO: 5 notti in rifugio e dortoir con mezza pensione (cena e prima colazione).Bevande escluse. Per il pic-nic di mezzogiorno, possibilità di acquistare panini e cibo durante le soste nei rifugi o nei paesini attraversati.
 
 

DIFFICOLTA': Media (vedi info-tecniche) E (Escursionistico) nessuna difficoltà tecnica, Richiede comunque una buona forma fisica.


Tracciato: Sentiero di montagna senza particolari difficoltà e con possibili tratti su pietraia.
Preparazione consigliata: Camminare regolarmente per almeno 10km (in piano) in 3ore, fare yogging, andare regolarmente in bicicletta
oppure in montagna.

ISCRIZIONE: Consigliamo di fare la pre-iscrizione il prima possibile, possibilmente entro 30 giorni dall'inizio del trekking. La pre-iscrizione da il diritto alla precedenza per l'iscrizione.

Le pre-iscrizioni vengono accettate fino al raggiungimento del numero massimo di posti disponibili. Una volta esauriti i posti disponibili, viene fatta una lista di attesa che nel caso di rinunce darà alle persone escluse la possibilità di partecipare.

Successivamente, al raggiungimento del numero minimo di pre-iscritti e/o entro 20 giorni dall'inizio del trekking, verrà richiesta la conferma dell'iscrizione mediante il versamento della quota di partecipazione.

 
     
 
DATE:
 
 
QUOTA: 580/persona
 
 
La Quota comprende: Assistenza tecnica della Guida Escursionistica, l'assicurazione RC. La mezza pensione (cena e prima colazione)
 
 
La Quota non comprende: Materiale ed attrezzatura personale (scarponcini, zaino..), le spese di viaggio, le bevande.
 
 

ABIGLIAMENTO: Da Trekking, vedi anche: Cosa portare

Per godervi il vostro trekking, il peso dello zaino non deve superare i 7/9Kg!!

 
 
PROGRAMMA DETTAGLIATO: 
 
 

Giorno_1: COURMAYEUR-CHAMPEX Partenza da Courmayeur alle 8:00, saliremo con il pulmino in Val Ferret, da qui attraverso il colle Ferret scenderemo in Svizzera a La Fouly, dove é possibile pranzare. Arrivo a Champex (Svizzera) nel pomeriggio. disl.+1290m -1482m 5h30**

 
Giorno_2: CHAMPEX-TRIENT Partenza da Champex alle 8:30 salita al colle Fenetre d'Arpette, magnifica vista sul ghicciaio di Trient, discesa e arrivo a Trient (Svizzera) nel pomeriggio. disl.+1000m -1300m 5h30**
 
Giorno_3: TRIENT-MONTROC Da Trient attraverso il colle de Balme arriviamo in Francia, discesa nella valle di Chamonix, possibilità visita del paese con classica foto davanti alla statua dei primi salitori del Monte Bianco!!
disl.+450m -774m 5h**
 
Giorno_4: CHAMONIX-LES CONTAMINES Da Chamonix prediamo il trenino che ci porta a Les Houches di qui la funivia fino a Belvere. Di qui si prosegue in ambiente selvaggio e magnifico fino ai calolari del Challet du Miage. dis. +850m (Utilizzo della funivia) 550m -300m 5h**
 
 
Giorno_5: LES CONTAMINES-Rif.BONHOMME Dal Challet du Truc scendiamo a Les Contammine e di qui seguendo il vallone omonimo saliremo fino al colle Tricot e poi verso il rifugio Bonhomme. disl.+1100m 5h**
 
 
Giorno_6: Rif.BONHOMME-Rif.ELISABETTA-COURMAYEUR Dal rifugio Bonhomme si scende verso il Village des Glacier, di qui si risale al colle della Seigne per rientare nuovamente in Italia. Si scende al il Rifugio Elisabetta dove é possibile pranzare. Rientro previsto a Courmayeur verso le 16:00. disl.+950 m -900m 6h**
 
 

** I tempi di percorrenza sono indicativi e possono variare a seconda delle capacità del gruppo o delle condizioni meteo.

 
 

 

 
   
 
 
 
 
 
     
I   I