Francese
TrekkingVdA ...natura e avventura in Valle d'Aosta © 2005-2013
m
PRESENTAZIONE
 
   
   
   
   
   
     
 
ESTATE
 
 
   
   
   
   
   
   
 
 
INVERNO
   
   
 
 
 
 
VARIE
 
 
   
    
   
   
n COSA PORTARE NELLO ZAINO   
   
EQUIPAGGIAMENTO DA TREKKING E DA ESCURSIONISMO
 
   

Quando si prepara lo zaino vengono sempre gli sessi dubbi...questo lo porto o non lo porto?? ...e questo mi servirà?? Se avete dei dubbi su cosa portarvi nello zaino o sull'atrezzatura da comprare, prima di partire, leggete questa pagina fino in fondo!! Se avete ancora dubbi fatevi consigliare dalla guida o dal vostro negoziante di fiducia. E' inutile portare un asciuga capelli e lasciare a casa la mantellina per la pioggia!!

Bisogna tenere presente che il peso é il nostro nemico, scegliere le cose indispensabili e lasciare a casa quelle superflue vi farà risparmiare tanta fatica!! Durante un trekking di più giorni non é neccessario portarsi molti ricambi, infatti la sera in rifugio é possibile lavare la propria biancheria per poi trovarla asciutta e profumata l'indomani mattina... Il peso di uno zaino non deve superare i 8/9Kg per poter apprezzare il vostro trekking!!

Risparmiare peso = Risparmiare fatica!!

 
    I consigli della Guida...  
   
Le scarpe: Le calzature devono essere adatte al tipo di itinerario da percorrere, ad esempio le scarpe da ginnastica possono anche essere utilizzate per escursioni facili, ma se si parte per un trekking Ŕ consigliabile utilizzare degli scarponcini o degli scarponi che avvolgo e proteggono bene la caviglia, con suola in Vibram, con un buon grip su ogni terreno e impermeabili. La calzatura é un elemento cruciale per un trekking, il consiglio é di non usare scarponi appena comprati per un trekking di più giorni. Prima di partire é bene metterli almeno 4/5 volte in modo che prendano la forma del piede e che possano diventare più morbidi, ed ventualmente sostituirli in caso di problemi di vescicche. Dopo averli usati si devono togliere la solette interne e inserire all'interno della calzatura fogli di giornale appalottolati, che hanno la duplice funzione di asciugarli bene l'interno e di tenerli larghi.
 
   
Scarpa da Trekking
 
Scarpone da trekking
Scarpa da trekking
  Scarpone da trekking-alpinismo
 
   
Lo zaino: Lo zaino Ú il nostro compagno di viaggio, il cuscino durante le pause e la nostra dispensa... Lo porteremo sulle spalle per ore, quindi dovrÓ essere il pi¨ comodo possibile, con  nervatura in plastica o alluminio, con gli spallacci larghi, in modo da favorire la circolazione, e di capacitÓ adeguata al percorso da compiere per poter riporre tutto il materiale ordinatamente. Come si mette la roba nello zaino?? Il posizionamento dell'equipaggiamento all'interno dello zaino e il suo bilanciamento va fatto con attenzione: Si comincia con il posizionare in basso le cose più leggere (saccoletto, biancheria, ecc) e poi mettendo al centro dello zaino, all'altezza delle spalle, quelle più pesanti ( borraccia, macchina fotografica..) il più vicino possibile alla schiena. In questo modo, quando si cammina, il baricentro dello zaino é sopra a quello del nostro corpo e lo zaino non tirerà all'indietro evitandoci di affaticarci inutilmente compensando con l'utilizzo dei muscoli della sciena e delle spalle. Per quanto riguarda le tasche laterali, devono essere molto ben bilanciate per evitare di pesare eccessivamente su una sola spalla e anche per non essere sbilanciati lateralmente. IMPORTANTE: Lo zaino va sempre ben allacciato in vita, per scaricare il peso sulle anche e in caso di caduta con relativo rotolamento esso ci proteggerà la schiena dai colpi e dagli ostacoli.
Zaino da escursione
Zaino da escursionismo
Zaino Grivel Alp
Zaino da trekking e alpinismo Grivel

 

 
   
La borraccia: La borraccia Ú un elemento essenziale per ogni escursionista, in montagna a causa del caldo e della fatica ci si disidrata facilmente bisogna quindi avere una riserva di acqua adeguata, essa dovrÓ avere una capacitÓ minima di 1 litro. La borraccia va sempre messa nello zaino, evitare di portarla appesa all'esterno o peggio a tracolla!!
borraccia Ferrino
 
La borraccia

 

 
   
Bastoncini da trekking: Molto utili per la progressione in montagna, permettono di darsi la spinta in salita e alleggerire le articolazioni delle ginocchia durante la discesa mantenendosi in equilibrio. Indispensabili durante le escursioni con le ciaspole e durante i trekking di più giorni. La regolazione dei bastoncini deve essere fatta impugnado in bastoncino su terreno piano facendo in modo che il gomito faccia un angolo di 90°.
Bastoncini da trekking
 
Bastoncini da trekking
 
   
Ciaspole: Le ciaspole o rachette da neve sono il mezzo più facile e sicuro per muoversi sulla neve. Esistono moltissimi modelli con varie forme a seconda anche del tipo di neve e dei percorsi per cui sono pensate...
Ciaspole
 
Ciaspole:
 
   
ARTVA Pala Sonda: L'ARTVA è un dispositivo elettronico che trasmette un segnale radio. Va indossato sotto gli indumanti durante le escursioni e continua, silenziosamente, ad emettere segnali sulla posizione in cui si trova la persona che lo porta, anche in caso di seppellimento da valanga. La sonda serve per "sondare" nella massa di neve dove si trova il travolto per capirne la posizione esatta e la pala é indispensabile per scavare nella neve.s
ARVA pala sonda
 
ARTVA Pala Sonda
 
   
Sacco letto: Il sacco letto o sacco lenzuolo, é un piccolo sacco di tela, obbligatorio in rifugio e molto consigliato nei bivacchi, che sostituisce le lenzuola e permette di non essere a contatto diretto con le coperte, offrendo così una maggiore igiene e pulizia.
Sacco letto
 
Sacco letto
Kit primo soccorso: Indispensabile nei trekking itineranti di più giorni, permette di avere a portata di mano tutto il necessario per fare una veloce medicazione , o anche, nei casi più gravi, di prestare un primo soccorso. In commercio esistono vari kit di primo soccorso di dimensioni a costi diversi, ognuno deve poi integrare il kit con una piccola farmacia personale, ad esempio: Aspirina, Moment, Compeed ecc..
Kit primo soccorso
 
       
   
Ecco una piccola checklist per trekking e escursioni... Tutto quello che entra nello zaino lo dobbiamo portare sulle spalle. Quindi meglio riflettere e portare le cose necessarie!!
 
    ESCURSIONI DI UNA GIORNATA  
      ESSENZIALE UTILE
FACOLTATIVO
   
     
Scarpe da trekking
Occhiali da sole
Macchina fotografica
   
     
Giacca a vento (guscio)
Berretto e guanti leggeri
Binocolo
   
     
Zaino da 10 litri
Bastoncini da trekking
     
     
Maglione
Coltellino
     
     
Borraccia
     
     
Il peso dello zaino non deve superare i 3/4Kg!!
   
               
    ESCURSIONI CON PERNOTTAMENTO IN RIFUGIO  
      ESSENZIALE UTILE
FACOLTATIVO
   
     
Scarponcini
Occhiali da sole
Macchina fotografica
   
     
Giacca a vento (guscio)
Berretto e guanti leggeri
Binocoino
   
     
Zaino da 15-20 litri
Bastoncini da trekking
     
     
Maglione
Coltellino multiuso
     
     
Biancheria di ricambio
Lampada frontale
     
     
Mantellina per la pioggia
Sandali o ciabatte da mare
   
     
Borraccia 1litro (piena!!)
Cappellino basebal
   
     
Set pulizia personale
       
     
Asciugamano in microfibra
       
     
Sacco letto
       
     
Tappi per le orecchie
       
     
Il peso dello zaino non deve superare i 4/5Kg!!
   
               
    TREKKING DI PIU' GIORNI  
      ESSENZIALE UTILE
FACOLTATIVO
   
     
Scarponi
Occhiali da sole
Macchina fotografica
   
     
Giacca a vento (guscio)
Berretto e guanti
Binocolino
   
     
Zaino da 50-60 litri
Coltellino multiuso
       
     
Maglione di pile o gilet
Farmacia personale
       
     
Biancheria di ricambio
Crema solare
 
     
     
Vestiti di ricambio
Lampada frontale
 
     
     
Mantellina per la pioggia
Sandali o ciabatte da mare
     
     
Borraccia 1l (piena!!)
Cappellino basebal
 
     
     
Pantaloni lunghi e/o pantaloncini 
 
     
     
Bastoncini da Trekking
 
     
     
Sacco letto
 
 
     
     
Asciugamano in microfibra
         
     
Set pulizia personale
         
     
Tappi per le orecchie
         
      Il peso dello zaino non deve superare i 9/10Kg!!      
               
     
Per informazioni:  info@trekkingvda.it
     
   
UIMLA AGENVA AIML AGENVA UIMLA AIML